L’ETA ROMANA – SALA 8

Clicca sull’immagine per ingrandire

La sala inquadra la romanizzazione del Cicolano seguita con la definitiva conquista romana del Reatino nel 290 a.C.. Espone i reperti rinvenuti durante le campagne di scavo intraprese nel foro del municipio romano di Nersae e nell’impianto termale scoperto nel territorio del municipio di Cliternia (Capradosso). Queste erano due cittadine ricordate dalle fonti come i centri principali dell’ager Aequiculanus durante la tarda età repubblicana.

In esposizione anche una piccola selezione di oggetti portati in luce durante gli scavi della villa rustica tardo imperiale individuata sul fianco della chiesa di San Martino di Torano.