GLI EQUICOLI – sala 2

Clicca sull’immagine per ingrandire

E’ dedicata alle fonti storiche tardorepubblicane (I sec. a.C.) che ci parlano del popolo degli Equicoli, discendente da quello degli Equi, e l’inizio delle ricerche storiche e archeologiche nella valle del Salto. Al centro della sala è esposta la riproduzione del rocchio di colonna rinvenuto sul Palatino, il quale reca un’iscrizione datata al I sec. d.C. che riferisce del re equicolo Ferter Resius, istitutore del sacerdozio dei feziali.