Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Alla scoperta dell’antico popolo degli Equi della valle del Salto

25 Agosto @ 09:45 - 13:00

12,00€

Archeologia, storia,  e natura della piana di Corvaro di Borgorose (RI)

In collaborazione con Gruppo FAI Sabina, domenica 25 agosto ore 9:45, una visita guidata imperdibile sui punti d’interesse della piana di Corvaro, tra archeologica, storia e natura. Le visite si svolgeranno su:
• sito archeologico del Tumulo di Corvaro
• Museo Archeologico Cicolano
• Museo della Riserva Naturale Montagne della Duchessa

Il Cicolano costituisce il cuore del territorio degli antichi Equi, fiera e bellicosa popolazione dell’Italia antica. La Piana di Corvaro, chiusa a nord-est dalle Montagne della Duchessa, preserva importanti tracce archeologiche che ci permettono di ricostruire le antiche comunità tribali degli Equi, che in questa zona venivano chiamati Equicoli.

Vedremo il gigantesco Tumulo di Corvaro, localmente chiamato il Montariolo, una vera e propria necropoli frequentata per 800 anni (dal IX al I sec a.C.) condensata intorno a un grandioso monumento funerario (50 m di diametro per 4 m di altezza) unico nel suo genere in tutta la nostra penisola. Dopo questa, che è senza dubbio la maggiore evidenza archeologica della zona, andremo a visitare il vicino Museo Archeologico del Cicolano, che è di recente costituzione (2016), dove sono conservati i materiali della necropoli del Montariolo e le memorie più antiche dell’intero territorio equicolano.
A Corvaro vedremo anche l’Ecomuseo della Riserva Naturale delle Montagne della Duchessa e la collezione di animali tassidermizzati che espone all’interno, una tappa necessaria per inserire le evidenze storico-archeologiche nell’imprescindibile quadro ambientale dell’Appennino.

È obbligatoria la prenotazione inviando mail (con nome cognome e data nascita) a sabina@gruppofai.fondoambiente.it
oppure chiamare al 339 8808213.

Il contributo per la visita è di 12 € per i non iscritti al FAI;

                                                       8 € per gli iscritti. La visita è svolta.

L’appuntamento è alle 9:45 presso la stazione di servizio IP che si trova al chilometro 41,500 della SS 578, nelle vicinanze del Tumulo di Corvaro. Le previsioni del tempo parlano di possibilità di pioggia dopo le 14, quando le visite dovrebbero essere terminate da un po’. E del resto solo la prima tappa al Tumulo del Montariolo è all’aperto. Dopo la visita del Tumulo, si tornerà alla stazione di servizio per riprendere le auto e recarsi nel vicino paese di Corvaro, per vedere il Museo archeologico Cicolano e l’Ecomuseo della Riserva Naturale delle Montagne della Duchessa.

Nei pressi del sito archeologico del Montariolo è presente l’azienda Agricola Franchi, che ci hanno consentito di tracciare un sentiero nei loro terreni per raggiungere più comodamente il Tumulo. Il loro caseificio, che è possibile visitare e dove si possono acquistare i rinomati formaggi, si trova in via Cicolana 3 – tel. 349-5338005.)

Dopo la visita ai musei, per chi volesse restare a mangiare a Corvaro, l’amministrazione ha concordato con i due ristoranti del paese un trattamento speciale per i partecipanti alla nostra iniziativa, con un pasto completo tra i 15 e i 20 euro. Gli esercizi sono il ristorante “La Rocca” (via Cicolana 40, tel. 0746-306048) e il ristorante “La Pergola” (via Colonnello Costantini 4, tel. 342-0966078). E’ indispensabile dare conferma della prenotazione entro le ore 12 della stessa mattinata. Per un pasto frugale e di qualità, segnaliamo il famoso Birrificio Birra del Borgo, nella Località Piana di Spiedino, a circa 5 Km da Corvaro

Dettagli

Data:
25 Agosto
Ora:
09:45 - 13:00
Prezzo:
12,00€
Categoria Evento: